Pompei

Lavoro di fotogrammetria eseguito nel luglio 2017 in collaborazione con il dipartimento di Archeologia dell’Università di Genova con la prof.ssa Silvia Pallecchi.

Il rilievo tridimensionale è stato eseguito con un sistema misto di riprese fotogrammetriche da drone e rilievo tradizionale con stazione totale robotica Geomax Zoom 90 e GPS Zenith 10.

L’apposizione di target sia a terra che sulle pareti hanno permesso una ricostruzione tridimensionale di alta precisione perfettamente misurabile dell’insila 17 del Parco Archeologico di Pompei.